Connettività e Sicurezza alle 4 Ville

CONNETTIVITA’ E  VIDEO SORVEGLIANZA NELLE 4 VILLE: ORA E’ CERTEZZA!

LUNEDI’ 18 GENNAIO  2016 SI E’ TENUTO L’INCONTRO PUBBLICO SU CONNETTIVITA’ E SICUREZZA PROMOSSO DAL GRUPPO  “ AMICI DELLE 4 VILLE” PRESSO LA SALA T. SETTI DELLA POLISPORTIVA 4 VILLE A VILLANOVA.

PRESENTI:

  • IL SINDACO GIANCARLO MUZZARELLI;
  • L’ASSESSORELUDOVICA CARLA FERRARI;
  • IL DIRETTORE GENERALE DI LEPIDA P.A. GIANLUCA MAZZINI;

PRESENTI INOLTRE LA DIRIGENTE ALLA SICUREZZA DEL COMUNE DI MODENA GIOVANNA RONDINONE E  TANTI ALTRI DIRIGENTI E AMMINISTRATORI COINVOLTI   NEL PROGETTO “SICUREZZA 4 VILLE”. IL PROGETTO E’ NATO CIRCA UN ANNO E MEZZO FA GRAZIE ALLA RACCOLTA FIRME DELLA PETIZIONE “SICURIaMO”  E SI E’ REALIZZATO ATTRAVERSO LA COLLABORAZIONE TRA CITTADINI ED AMMINISTRAZIONE, CHE IN PIU’  OCCASIONI SI SONO INCONTRATE  IN ASSEMBLEE PUBBLICHE PROMOSSE DAL GRUPPO “AMICI DELLE 4 VILLE”.

IN UNA SALA PIENA DI CITTADINI PARTICOLARMENTE  ATTENTI AI TEMI DI FORTE INTERESSE,  LA SERATA E’ STATA INTRODOTTA DA MAURO MAURANTONIO (REFERENTE DEGLI “AMICI DELLE  4 VILLE”) CHE, DOPO UN BREVE SALUTO, HA CHIESTO AL SINDACO E AGLI AMMINISTRATORI INTERVENUTI DI ILLUSTRARE I LAVORI REALIZZATI E QUELLI IN VIA DI COMPLETAMENTO CONCORDATI NELLE PRECEDENTI ASSEMBLEE E FINALIZZATI A DOTARE LE FRAZIONI DI GANACETO, LESIGNANA, SAN PANCRAZIO E VILLANOVA DI FIBRA OTTICA PER LA CONNETTIVITA’ ULTRARAPIDA E DI TELECAMERE DI VIDEOSORVEGLIANZA.

L’ASSESSORE LUDOVICA CARLA FERRARI HA QUINDI PRESENTATO CON MOLTA AUTOREVOLEZZA ED ENTUSIASMO IL PROGETTO DI SVILUPPO DELLA CONNETTIVITA’ NELLE 4 VILLE, SOTTOLINEANDO  CHE GLI IMPORTANTI RISULTATI SONO STATI FAVORITI DALLA DISPONIBILITA’ E STRETTA COLLABORAZIONE CON I CITTADINI, DISPONIBILI  AD  ESSERE PARTE ATTIVA NEL CONFRONTO SUI PROGETTI  ELABORATI.  HA SOTTOLINEATO CHE LA PROGETTAZIONE DEGLI IMPONENTI LAVORI TECNICI REALIZZATI E’ AVVENUTA CON IL CONFRONTO CON I CITTADINI ATTRAVERSO 3 ASSEMBLEE GENERALI,  ALMENO 6  INCONTRI CON “ AMICI DELLE 4 VILLE”  E 16 SOPRALUOGHI NELLE 4 LOCALITA’ INTERESSATE. QUESTA COLLABORAZIONE HA PERMESSO  DI DOTARE LE FRAZIONI INTERESSATE  DI:

– NUMERO 7 ACCESS POINT ALLA RETE FREE MODENA WIFI NEI PRINCIPALI PUNTI DI RITROVO DELLE FRAZIONI;

– NUMERO 6 TELECAMERE DI VIDEO SORVEGLIANZA LUNGO IL PERIMETRO DELLE QUATTRO VILLE;

– CREAZIONE DI 1 PONTE RADIO DI CIRCA 6 KM, PIU’ 6 ULTERIORI PONTI RADIO MINORI;

– LAVORI IN OPERA PER CIRCA 4 KM. PER LA POSA DI NUOVA FIBRA OTTICA.

TUTTO QUESTO, CON L’OBIETTIVO DI RISOLVERE IL PROBLEMA CONNETTIVITA’  NELLA ZONA DELLE 4 VILLE E CONSENTIRE L’ACCENSIONE DELLE TELECAMERE DI VIDEOSORVEGLIANZA.

IL DIRETTORE DI LEPIDA S.P.A GIANLUCA MAZZINI, RICORDANDO CHE LA RAPIDITA’ DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI QUESTO TIPO DI INTERVENTI INFRASTRUTTURALI DA PARTE DELL’AMMINISTRAZIONE E CHE HA CONSENTITO QUESTO “PICCOLO MIRACOLO” “NON ERA MAI SUCCESSO PRIMA” IN ALTRI COMUNI DELLA REGIONE, HA DESCRITTO TECNICAMENTE IL PROGETTO SVILUPPATO DA LEPIDA E DALCOMUNE DI MODENA.

HA  PRECISATO CHE IL PROGETTO DI VIDEO SORVEGLIANZA E’ STATO SVILUPPATO SU RETE PROTETTA  (GARANZIA DI MASSIMA SICUREZZA!) E CHE I LAVORI SONO STATI POSSIBILI GRAZIE ALLA INTEGRAZIONE CON LE INFRASTRUTTURE DI TELECOM ITALIA.

I LAVORI STRUTTURALI FATTI CONSENTIRANNO ALLE FRAZIONI DELLE QUATTRO VILLE DI DOTARSI DI CONNESSIONE VELOCE PER LA VIDEOSORVEGLIANZA; INOLTRE, CONSENTIRA’ AI CITTADINI DI POTER USUFRUIRE DI EVENTUALI OFFERTE PER LA CONNETTIVITA’ PRIVATA DA PARTE DEGLI OPERATORI.

HA INFATTI CONFERMATO LA DISPONIBILITA’ DI TELECOM A POTENZIARE LA CENTRALE DI VIA S. ONOFRIO ENTRO GIUGNO 2016 E CHE COMUNICHERA’ A TUTTI GLI OPERATORI DI MERCATO L’ATTIVAZIONE DELLA RETE MAN SUL TERRITORIO DELLE QUATTRO VILLE.

CON UN PRECISO INTERVENTO, GIOVANNA RONDINONE HA ILLUSTRATO I PUNTI DOVE VERRANNO COLLOCATE LE TELECAMERE DI VIDEO SORVEGLIANZA, SECONDO IL PROGETTO CONFRONTATO E CONCORDATO TRA I RAPPRESENTANTI  DEGLI “AMICI DELLE 4 VILLE” E LO STAFF TECNICO DEL COMUNE DI MODENA E DELLA POLIZIA MUNICIPALE.

LA RETE DI VIDEOSORVEGLIANZA DELLE QUATTRO VILLE PREVEDE UNA TELECAMERA A SAN PANCRAZIO, DUE TELECAMERE A VILLANOVA   (UNA ALL’INCROCIO TRA STRADA VILLANOVA E VIA SANT’ONOFRIO  E UNA ALL’INGRESSO DI CENTRO DEL PAESE DA NORD ALL’ALTEZZA DELLE SCUOLE), UNA  TELECAMERA A LESIGNANA E DUE  A GANACETO.

IN QUESTO MODO IL SISTEMA E’ IN GRADO DI COMPRENDERE TUTTO IL PERIMETRO DELLE 4 FRAZIONI ED E’ IN GRADO DI IDENTIFICARE TARGHE E MOVIMENTI “SOSPETTI” DIRETTI VERSO LE FRAZIONI.

HA ASSICURATO CHE, COMPLETATI  GLI ULTIMI INTERVENTI TECNICI, L’INSTALLAZIONE AVVERRA’ ENTRO FEBBRAIO 2016.

LA SERATA E’ CONTINUATA CON L’INTERVENTO DEL SINDACO GIANCARLO MUZZARELLI CHE  HA SOTTOLINEATO QUANTO E’ STATO IMPORTANTE, NEL PERCORSO FATTO, IL METODO PORTATO AVANTI DA TUTTI,  CITTADINI “AMICI DELLE 4 VILLE”, AMMINISTRAZIONE, LEPIDA, MANIFESTANDO SODDISFAZIONE PER L’ ATTIVITA’ SVOLTA DALLA “SQUADRA” MESSA IN CAMPO.

L’IMPORTANTE PROGETTO, CHE PORTA CONNETTIVITA’ E VIDEOSORVEGLIANZA E SI INTEGRA CON IL PATTUGLIAMENTO STRUTTURATO DEL TERRITORIO DA PARTE DEGLI UOMINI DELLA POLIZIA MUNICIPALE ANCHE ATTRAVERSO IL NUOVO MEZZO STAZIONE MOBILE PRESENTATO AI CITTADINI STASERA PER L’OCCASIONE DELLA ASSEMBLEA, RIBADISCE L’IMPEGNO PRESO DA QUESTA AMMINISTRAZIONE UN ANNO E MEZZO FA DI FAVORIRE MAGGIOR SICUREZZA NELLA ZONA DELLE 4 VILLE.

HA SOTTOLINEATO LA STIMA RECIPROCA CRESCIUTA CON I CITTADINI DI QUESTO TERRITORIO DURANTE QUESTA ESPERIENZA ED EVIDENTE DALLA NUMEROSITA’ DEGLI INCONTRI NELLE QUATTRO VILLE E DALLA RECIPROCA DISPONIBILITA’ A LAVORARE INSIEME PER ADOTTARE SOLUZIONI EFFICACI E CONDIVISE. HA ASSICURATO LA FERMA VOLONTA’  DI RITORNARE NUOVAMENTE PER VERIFICARE  PERSONALMENTE  LA CONCLUSIONE DEI LAVORI E L’EFFETTIVA OPERATIVITA’ DEI SISTEMI, NONCHE’ PER DARE SLANCIO E SOSTENERE GLI ALTRI PROGETTI SULLE 4 FRAZIONI (TRA CUI CICLOPEDONALI, SCUOLA) IN GRADO DI SVILUPPARE LE  POTENZIALITA’ DI QUESTE AREE RICCHE DI CITTADINI VOLENTEROSI.

I RELATORI HANNO POI RISPOSTO VOLENTIERI AGLI INTERVENTI DEL NUMEROSO PUBBLICO, CHE IN PIU’ OCCASIONI HA DIMOSTRATO SODDISFAZIONE  PER I RISULTATI RAGGIUNTI, UN ANNO FA IMPENSABILI.

MAURO MAURANTONIO, A NOME DEGLI “AMICI DELLE 4 VILLE”, AL TERMINE DEGLI INTERVENTI HA RINGRAZIATO INNANZITUTTO SINDACO E I RELATORI INTERVENUTI PER LA SERIETA’, LA COMPETENZA E LA DISPONIBILITA’ DIMOSTRATA NEL PERCORSO INSIEME E HA POI RINGRAZIATO LA DIREZIONE DELLA POLISPORTIVA, IL PRESIDENTE  DEL QUARTIERE 4 CRISTINA CAVANI,  TUTTI I CITTADINI INTERVENUTI  E IN PARTICOLARE COLORO CHE HANNO FAVORITO L’ATTIVITA’ DEGLI “AMICI DELLE 4  VILLE”.  HA QUINDI CONCLUSO SOTTOLINEANDO A TUTTI LA RICCHEZZA DI QUESTA  ESPERIENZA E DEL METODO IMPOSTATO SIN DALL’INIZIO, CHE E’ STATO EFFICACE NEL CONSENTIRE IL PIU’ AMPIO CONFRONTO PER LA RAPIDA SOLUZIONE DEI PROBLEMI DI SICUREZZA E CONNETTIVITA’ PROPOSTI NELLA PETIZIONE “SICURIaMO”; UN METODO CHE HA CONSENTITO DI SENSIBILIZZARE SUL “PROGETTO SICUREZZA DELLE 4 VILLE” E CHE HA DIMOSTRATO I VANTAGGI (PER TUTTI) DELLA GESTIONE CONDIVISA DELLA COSA PUBBLICA.

HA SOTTOLINEATO CHE  LAVORARE INSIEME HA PERMESSO  A TANTI   DI CONTRIBUIRE AL  BENE COMUNE E, IN QUESTO MODO FAVORIRE MOMENTI  DI REALE PARTECIPAZIONE ED AMICIZIA, CHE RAPPRESENTA IL “VALORE AGGIUNTO” DI QUESTA ESPERIENZA.

Alleghiamo slides della serata : Slide presentazione